QUESTO SITO UTILIZZA ALCUNI 'COOKIE': VUOI SAPERNE DI PIU'?   

COOPTOUR: DELEGAZIONE COREANA IN EMILIA ROMAGNA PER STUDIARE IL SISTEMA COOPERATIVO

Un tour delle cooperative locali dei settori di interesse delle ricercatrici asiatiche organizzato da Irecoop e Confcooperative Emilia Romagna  

COOPTOUR: DELEGAZIONE COREANA IN EMILIA ROMAGNA PER STUDIARE IL SISTEMA COOPERATIVO

Martedì 21 febbraio, una delegazione di ricercatrici coreane è stata accolta da Alice Michelini di Irecoop Emilia Romagna e Davide Pieri di Confcooperative Emilia Romagna. Le ricercatrici, in visita in Emilia Romagna per studiare il sistema cooperativo e le buone prassi a livello regionale, hanno partecipato a un tour organizzato da Irecoop ER e Confcooperative ER delle cooperative locali dei settori di interesse delle ricercatrici.

Prima tappa del tour è stato il Caseificio 4 Madonne, costruito nel 1967 ad opera di un nucleo di allevatori e che oggi produce circa 75000 forme di Parmigiano Reggiano all'anno, coprendo quasi il 2% della produzione di Parmigiano Reggiano mondiale. Il caseificio prende il nome da un pilastro votivo, situato a Lesignana poco distante dall'attuale sede, che raffigura quattro Madonne nei quattro lati della maestà. Durante la visita al caseificio, guidata da Nicoletta del Medico, le ricercatrici hanno potuto assistere alle diverse fasi di lavorazione del parmigiano reggiano, dalla cottura del latte fino al suo confezionamento.

Da Modena, il tour è proseguito in direzione del capoluogo regionale. La delegazione è stata accompagnata a visitare la Cooperativa Sociale il Pellicano, che gestisce la Scuola Primaria Il pellicano, la Scuola dell'Infanzia Cristo Re e la Scuola dell'Infanzia Minelli-Giovannini. Simonetta Cesari, direttrice della Scuola Primaria Il Pellicano e Fabio Pesaresi, direttore della Cooperativa Sociale, hanno guidato la delegazione per le classi e i corridoi della scuola, mostrando loro le location delle molteplici attività realizzate per gli studenti e la mission e la vision della cooperativa.

La terza visita è concisa con una piacevole pausa pranzo alla Cooperativa Sociale Insieme Cim & Anima, dove i fratelli Alessandro e Simone Mengoli hanno accolto le ricercatrici nella scenografica location della Locanda Smeraldi. La Cooperativa, che ha in gestione il Parco di Villa Smeraldi, gestisce i punti di accoglienza e ristoro perseguendo l'impegno dell'inclusione sociale e della valorizzazione delle diverse abilità dei propri collaboratori.

Successivamente, la delegazione è stata accompagnata al Palazzo della Cooperazione, dove Morena Manni e Alice Michelini (Irecoop ER) e Davide Pieri (Confcooperative ER), hanno illustrato rispettivamente il lavoro dell'ente di formazione e dell'associazione di categoria. Si è entrati dunque nel cuore di quello che è il lavoro di queste realtà territoriali: da un lato il lavoro di Confcooperative  Emilia Romagna, rappresentante degli interessi di oltre 1700 cooperative e promotore di numerosi progetti volti a consolidare la cooperazione nel territorio e dall'altro quello di Irecoop, responsabile della formazione professionale dei giovani e dei lavoratori delle cooperative.

L'ultima tappa del tour si è conclusa con una visita guidata presso Kilowatt, nella bellissima location all'interno dei Giardini Margherita. Samanta Musarò, socia di Kilowatt, ha illustrato alla delegazione la storia e la gestione di Kilowatt, mostrando loro la realtà del bistrot vegetariano Vetro, quello delle Serre dei Giardini Margherita, spazio pubblico riqualificato e a disposizione per attività e progetti della comunità, e infine gli spazi di co-working e di K2, area di Kilowatt dedicata a progetti di comunicazione, dalla strategia, al marketing, alla realizzazione di campagne. Si sono inoltre illustrati i diversi progetti in corso, quali quelli educativi per i bambini e quelli volti alla sensibilizzazione verso lo spreco alimentare.

Una giornata dunque all'insegna della cooperazione, analizzata e studiata attraverso il lavoro delle cooperative del territorio: un'ispirazione dunque ricca e preziosa per le delegazioni straniere in visita al sistema cooperativo dell'Emilia Romagna.

Irecoop ER e Confcooperative organizzano l'accoglienza di delegazioni straniere in visita al sistema cooperativo dell'Emilia Romagna e alle imprese associate. Per tutte le informazioni relativamente ai pacchetti tematici e ai tour strutturati in base alle esigenze dei committente, leggere QUI