QUESTO SITO UTILIZZA ALCUNI 'COOKIE': VUOI SAPERNE DI PIU'?   

50 anni di cooperazione lungo la Via Emilia

Il 24 febbraio 1968 veniva ufficialmente costituita a Bologna l’Unione Regionale Emiliano-Romagnola della Cooperazione, con primo presidente nonché fondatore l’on. Giovanni Bersani.

In occasione del 50° anniversario della sua costituzione, Confcooperative Emilia Romagna ha deciso di tornare alle origini, nella consapevolezza che per guardare con fiducia e speranza al futuro occorre conoscere e riscoprire le proprie radici.

Per tale motivo nel corso del 2018 la comunicazione istituzionale sarà caratterizzata dal logo recante il simbolo di questo importante anniversario, per trasmettere a tutti gli stakeholders interni ed esterni il messaggio legato a una storia che compie mezzo secolo.

Parallelamente Confcooperative Emilia Romagna ha promosso la realizzazione del libro “Probi Pionieri dell’Emilia-Romagna”, curato dal giornalista Elio Pezzi, nel quale si trovano le testimonianze di 39 storici cooperatori che hanno contribuito a fondare le prime imprese cooperative, le prime Unioni provinciali, i primi Consorzi, e in fin dei conti anche l’Unione Regionale.

I 50 anni di Confcooperative Emilia Romagna saranno poi celebrati con un evento in programma nella mattinata di mercoledì 18 aprile a Bologna, alla presenza dell’ex presidente del Consiglio dei ministri, Romano Prodi, e del presidente della Regione Emilia-Romagna Stefano Bonaccini.

All’interno di questa sezione è possibile trovare tutte le informazioni e le notizie collegate al 50° anniversario: gli eventi, le news, il racconto dei Probi Pionieri.